mura di dubrovnik mare

Le mura di Dubrovnik

Informazioni sulle mura di Dubrovnik

Le mura di Dubrovnik sono uno dei grandi simboli della città. Sono lunghe 2 chilometri con 16 fortezze e torri minori e una passeggiata intorno alle mura è una delle esperienze più memorabili di una visita a Dubrovnik. Oggi la Il Trono di Spade ha fornito un motivo in più per visitarle. Ci sono diverse scene che si svolgono sia sulle mura e sulle fortezze, sia sul mare con le mura come sfondo.

Le mura marittime erano destinate alla difesa di Dubrovnik dagli attacchi via mare, minacciati soprattutto da Venezia. Dalla fortezza di San Giovanni alla fortezza di Bokar, nell'angolo occidentale, le mura sono rivolte verso il mare. Le mura sono costruite su rocce solide e hanno uno spessore che varia da 1,5 a 5 metri. Viste dal mare sono uno spettacolo impressionante e caratterizzano molte scene memorabili.

Chi può dimenticare l'iconica battaglia della Baia delle Acque Nere nella Stagione 2, dove il selvaggio fuoco verde ha fatto a pezzi la flotta di Stannis Baratheon. Quando Tyrion e Lord Varys pianificano la difesa di Approdo del Re in piedi sulla Fortezza di Bokar, vediamo le Mura della città e la Fortezza Rossa generata al computer sullo sfondo, e di nuovo nella Stagione 6 quando Jaime Lannister sta tornando da Dorne e si avvicina ad Approdo del Re con il corpo morto di Myrcella.

La sezione ovest delle mura è un altro luogo di Game of Thones. Fa parte della Fortezza Rossa e funge da cortile per esercitarsi con la spada. Cersei visita la Montagna, mentre lui è impegnato a uccidere prigionieri, per chiedergli di essere il suo campione nel processo per combattimento di Tyrion. Nella quinta stagione Lancel guida una squadra del Militante della Fede per arrestare Loras Tyrell mentre si esercita con la spada nel cortile. Quando Cersei parla con Tommen, che le chiede di tornare a Castel Granito, il muro occidentale si raddoppia come muro della Fortezza Rossa.

Posizione